Author Topic: Fastweb e reti VPN  (Read 20196 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline bacter

  • Operator
  • Tireless poster
  • *****
  • Posts: 682
    • View Profile
Re: Fastweb e reti VPN
« Reply #60 on: October 21, 2007, 01:47:31 AM »
zebha:

Se la conessione di tuo amico in germania e da una rete universitaria, sicuramente sarà imposibile vederlo, perché gli sistemi di sigurezza non permettano iniziare una conessione su nessun porto da fuori della rete. Quindi non e possibile veder hfs da fastweb ma anche e imposibile da altre rete esterni.

ciao
your computer has no brain - use your own !

Offline dragon

  • Occasional poster
  • *
  • Posts: 34
    • View Profile
Re: Fastweb e reti VPN
« Reply #61 on: November 05, 2007, 08:43:30 PM »
A meno di rarissimi casi hamachi riesce a mettere in comunicazione chiunque, qualsiasi coppia di utenti, anche due unreachable ...

I casi in cui non funziona hamachi sono :

1) Firewall software che impediscono/intralciano connessioni in uscita e dati in entrata su uno o entrambi i terminali.
2) Tipo di tunneling usato da hamachi non supportato dalle apparecchiature di rete che nascondono uno o entrambi gli utenti (ovvero le NAT).

Il 2 è rarissimo, può esistere, ma è veramente raro ...
Il punto 1 invece è solitamente quello che riscontro negli utenti :) anzi ad oggi non ho mai incontrato nessuno che , tramite un corretto settaggio, non riuscisse ad essere raggiungibile tramite hamachi.

State attenti quindi ai settaggi dei firewall, se non riuscite nemmeno a pingarvi c'è qualcosa di molto molto strano. Se pensi che sia l'utente tedesco a trovarsi in un contesto particolare che non fa funzionare hamachi, prova il programma con un altro utente e vedi se con lui funziona. Se anche con il secondo non funziona devi ricercare le cause del problema nel tuo sistema :)

Io tramite hamachi riesco a far passare i ping (e tutto il resto) anche tra il laptop (connesso in h3g) e il desktop (connesso tramite fastweb) appartenenti a DUE NAT diverse ...